Make your own free website on Tripod.com
 

 
 
Yevamot - Haba 'Al Yevimto - 59
59a HABA 'AL YEVIMTO CAPITOLO SESTO YEVAMOT

 
È permesso copiare e divulgare la presente pagina a condizione che a capo pagina sia riportata la scritta da "Chavruta" di Rav Mordechai Goldstein

 
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi

 
[da Daf 57b: La Ghemara porta un passo della nostra Mishna:
Abbiamo imparato nella Mishna che la vedova nei riguardi del Kohen Gadol e casi simili, se restano vedove o vengono divorziate, se ciò era dai nissuin - sono allora pesulot per la Kehuna, e pesulot quanto alla possibilità di consumare la teruma perchè il rapporto sessuale le ha rese tali. Ma se son restate vedove o sono state divorziate dagli erusin - sono allora kesherot.
La Ghemara chiede:
Gli chiese R'Chiya bar Yosef a Shmuel: Il Koehn Gadol che fece i kiddushin a una minore e costei raggiunse la maggiore età sotto di lui, il problema sussiste in quanto per la maggior parte dei Tannaim è proibito al Kohen Gadol sposare una ragazza che ha già raggiunto la maggiore età (bogheret), in quanto non si chiama più "la donna con il suo imene", tuttavia, siccome raggiunse la maggiore età mentre era a lui fidanzata, c'è posto per prendere in considerazione la domanda anche per quelli che ritengono sia proibito al Kohen Gadol sposare una bogheret,  da Daf 57b] quale è la soluzione halachica? Può il Kohen Gadol sposarla? I lati della domanda sono: andiamo secondo l'epoca dei nissuin e allora come bogheret gli è proibita, o andiamo secondo l'epoca degli erusin e a quel tempo lei gli era ancora permessa? 
La Ghemara risponde:
Gli disse Shmuel a R'Chiya bar Yosef: La risposta l'avete già imparata nella Mishna: se RESTANO VEDOVE O VENGONO DIVORZIATE, se ciò era DAI NISSUIN - sono PESULOT per la Kehuna, DAGLI ERUSIN - sono KESHEROT. Da cui si impara che per quanto riguarda il pesul Kehuna tutto va secondo i nissuin e non secondo gli erusin.
La Ghemara ribatte:
Gli disse R'Chiya bar Yosef a Shmuel: Quanto a renderla chalala, non era questo l'argomento sul quale ero in dubbio, perchè sappiamo che è il rapporto sessuale che la rende chalala, l'argomento sul quale ero in dubbio è il seguente: Quello che è scritto a proposito del Kohen Gadol "ed egli prenda una donna con il suo imene" cosa comporta? Forse che nel "prenderla" dei kiddushinlo richiediamo, che sia con l'imene, o nel "prenderla" dei nissuin lo richiediamo?
La Ghemara risponde:
Gli disse Shmuel a R'Chiya bar Yosef: Anche quesa risposta l'avete già imparata nella Mishna: fece gli erusin ad una vedova e poi fu designato per essere Kohen Gadol - può sposarla, nonostante che la vedova sia proibita al Kohen Gadol. Vediamo da questo che si va secondo l'epoca degli erusin e non secondo l'epoca dei nissuin.
La Ghemara respinge questa prova:
Là è diverso perchè è scritto a questo proposito: "E invece una vergine prenda una donna", dove la parola "una donna"  è superflua e viene a insegnare che il Kohen Hediot che si fidanzò con una vedova e poi fu nominato Kohen Gadol, può completare il matrimonio.
La Ghemara ribatte:
Anche qui, riguardo al caso in cui la fidanzò prima della maggiore età e divenne bogheret sotto di lui, è scritto "una donna" (ed egli una donna con il suo imene prenda) forse anche qui viene ad includere questo caso.
La Ghemara risponde:
La "donna" che è scritta in quel versetto viene ad escludere e a dire "una sola donna" (la giudichiamo secondo l'epoca degli erusin) e non due o più, che l'insegnamento riguarda solo una donna.
La Ghemara chiede:
E cosa ti è sembrato che da "una donna" hai incluso la vedova che fidanzò prima di divenire Kohen Gadol e non quella che era piccola quando la fidanzò e divenne bogheret sotto di lui?
La Ghemara risponde:
Questa, la bogheret, ha subito nel frattempo un cambiamento nel suo corpo, ed questo è un motivo di renderla pesula anche se divenne bogheret essendo a lui fidanzata, mentre questa, la vedova, non ha subito nel frattempo un cambiamento nel suo corpo, solo la posizione di lui è cambiata, e questo è un motivo per permettere di sposarla.
Mishna Il Kohen Gadol non può sposare una vedova, sia una vedova dagli erusin sia una vedova dai nissuin.
E non può sposare una bogheret,
R'Elazar e R'Shimon dichiarano kasher la bogheret.
[E non può sposare una colpita da un legno, cioè una donna che perse l'imene non per un atto sessuale ma per un incidente.] 
Trentacinquesima Mishna
Ghemara . . . . . .
58b
. . . . . .
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi