Make your own free website on Tripod.com
 

 
 
Yevamot - Haisha Rabba - 92
92a HAISHA RABBA CAPITOLO DECIMO YEVAMOT

 
È permesso copiare e divulgare la presente pagina a condizione che a capo pagina sia riportata la scritta da "Chavruta" di Rav Mordechai Goldstein

 
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi

 
. . . . . .
Mishna. La donna il cui marito e il cui figlio si recarono in un paese di oltremare, e vennero a dirle: tuo marito è morto e poi è morto anche tuo figlio, e in base a questo resoconto secondo il quale il marito morì mentre ancora aveva un figlio lei si sposò con un estraneo alla famiglia del marito, ma poi le dissero che le cose andarono al contrario e fu il figlio a morire per primo e quindi suo marito morì senza figli, deve uscire dalla casa dell'estraneo, e sia il primo, quello nato prima che lei sapesse la seconda versione dei fatti, che l'ultimo figlio è mamzer.
Le dissero: tuo figlio morì e poi morì tuo marito e in base a questo fece lo yibbum, ma poi le dissero che le cose andarono al contrario e fu suo marito a morire per primo e quindi egli morì "con figli", deve uscire dalla casa dello yavam, e sia il primo, quello nato prima che lei sapesse la seconda versione, che l'ultimo figlio è mamzer.
Le dissero: tuo marito è morto e in base a questo lei si sposò, ma poi le dissero che era vivo quando lei si sposò e dopo morì, deve uscire dalla casa del secondo marito, e il primo figlio, quello nato prima che lei sapesse la seconda versione, è mamzer, e l'ultimo non è mamzer.
Le dissero: tuo marito è morto e in base a questo lei fece i kiddushin, e poi venne suo marito, può tornare con lui, e nonostante che l'ultimo, il fidanzato, le diede il ghet, non si è resa pesula per la Kehuna.
E su di questa dette R'Elazar ben Matya l'interpretazione del versetto in Levitico, 31: E la donna divorziata dal suo uomo, e non da un uomo che non è il suo uomo.
Cinquantaseiesima Mishna
Ghemara A proposito del primo ordinamento della Mishna, la Ghemara chiede:
Che cosa intende la Mishna quando dice "IL PRIMO" e che cosa intende quando dice "L'ULTIMO"? Se tu dici che "il primo" è quello nato prima della notizia che le cose non erano andate come dal primo resoconto, e "l'ultimo" è quello nato dopo la notizia, che insegni semplicemente: il figlio è mamazer, infatti non vi è differenza di verdetto tra il primo e il secondo.
La Ghemara spiega:
Siccome voleva insegnare la sefa: LE DISSERO: TUO MARITOÈ MORTO ELEI SI SPOSÒ, MA POI LE DISSERO CHE ERAVIVO E MORÌ, DEVE USCIRE E IL PRIMO FIGLIO È MAMZER,E L'ULTIMO NON È MAMZER, insegnò così anche la resha: SIA IL PRIMO CHE L'ULTIMO È MAMZER, benchè in questo caso non fa differenza se nacque prima o dopo la notizia.
. . . . . .
92b
. . . . . .
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi