Make your own free website on Tripod.com
 

 
 
Yevamot - Haba 'Al Yevimto - 57
57a HABA 'AL YEVIMTO CAPITOLO SESTO YEVAMOT

 
È permesso copiare e divulgare la presente pagina a condizione che a capo pagina sia riportata la scritta da "Chavruta" di Rav Mordechai Goldstein

 
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi

 
[da Daf 56b:  La Ghemara porta una Baraita:
Imparammo in una Baraita: DISSE R'MEIR: è un KAL VACHOMER : E QUANTO I KIDDUSHIN DI DIRITTO come quelli di un Israel che si fidanza con la figlia del Kohen - FANNO SÌ CHE ELLA NON MANGI  la teruma del padre Kohen e l'hanno già resa pesula, dei KIDDUSHIN DI TRASGRESSIONE come quelli di un Kohen che si fidanza con lei che gli è proibita NON la rendonoTANTO PIÙ pesula? GLI DISSERO: NO, SE LO HAI DETTO DEI KIDDUSHIN DI DIRITTO - NEI QUALI EGLI NON HA LA POSSIBILITÀ DI DARLE DA MANGIARE la teruma DA UN ALTRO POSTO, infatti come Israel non può darle da mangiare la teruma da nessun lato, lo DIRAI DEI KIDDUSHIN DI TRASGRESSIONE, IN CUI LUI HA LA POSSIBILITÀ quel Kohen DI DARLE DA MANGIARE la teruma DAUN ALTRO POSTO? perchè se non fosse a lui proibita le potrebbe dare da mangiare la teruma. Per cui si può dire che i kiddushin del Kohen, per quanto di trasgressione, come tali non la rendono pesula alla consumazione della teruma
La Ghemara riporta la discussione attorno alla precedente Baraita:
Disse R'Elazar in nome di  R'Oshaya:Patzua dakka Kohen che si fidanzò con una figlia di Israel mentre gli è proibito aver rapporti con lei perchè è scritto: "Non venga il patzua dakka ... nella comunità di Hashem",siamo giunti in questo argomento ad una disputa tra R'Meir e R'Elazar e R'Shimon. In che maniera? Per R'Meir che disse: COLEI CHE È IN ATTESA DI RAPPORTO SESSUALE  PASUL DEORAITA, il fatto che è fidanzata a un uomo che quando avrà rapporti sessuali con lei la renderà pesuladeoraita, - NON MANGIA la teruma, se così è anche costei non mangia la teruma, infatti il rapporto sessuale del patzua dakka la rende pesula, e per R'Elazar e R'Shimon che dissero: COLEI CHE È IN ATTESA DI RAPPORTO SESSUALE PASUL DEORAITA, il fatto che è fidanzata a un uomo che quando avrà rapporti sessuali con lei la renderà pesuladeoraita, - MANGIA la teruma, perchè solo l'atto sessuale vero e proprio la rende pesula, da Daf 56b] se così è anche costei mangia la teruma, perchè finchè non ha avuto con lei rapporti sessuali egli può darle da mangiare la teruma.
La Ghemara respinge questa conclusione:
Da dove tu deduci simili cose? Forse finora non abbiamo sentito quanto dissero R'Elazar e R'Shimon là, se non per quei Kohanim che hanno la possibilità di darle da mangiare la terumain un altro posto, perchè se sposa una donna kasher egli la nutre con la teruma. Ma qui, nel caso del patzua dakka che non ha la possibilità di darle da mangiare la terumain un altro posto, perchè è a lui proibito sposare una donna nella comunità di Hashem - no. E se dirai: anche qui ha la possibilità di darle da mangiare la terumanel caso che la donna che egli sposa è una figlia di gherim,costei infatti non fa parte della comunità di Hashem e quindi le è permessa, questa è la domanda che fece R'Yochanan a R'Oshaya e questi non gli rispose,  se il patzua dakka kohen che sposò una figlia di gherim può nutrirla con la teruma.
Quindi c'è un motivo di distinguere tra il Kohen patzua dakka e gli altri Kohanim che si fidanzano con una donna che diventa pesula tramite il rapporto sessuale con loro.
La Ghemara riporta una soluzione circa l'argomento del Kohen patzua dakka:
Fu detto: Abbaye disse: Egli può nutrire con la teruma la sua fidanzata, siccome c'è una maniera in cui la nutre quando ancora non ha avuto con lei rapporti sessuali. È il caso di un Kohen che era sposato in modo kasher, e divenne patzua dakka. Per tutto il tempo che non ha con la moglie rapporti sessuali, lei continua a mangiare la teruma pur essendo moglie di un patzua dakka.
La Ghemara riporta un'altra soluzione:
Rava disse che la fidanzata mangia la teruma per un altro motivo: Siccome il Kohen patzua dakka nutre della teruma ad ogni buon conto i suoi schiavi e le sue schiave kananee.
La Ghemara spiega le due shitot:
Abbaye non disse come Rava, perchè noi impariamo le leggi che regolano un caso di acquisto matrimoniale da le leggi che regolano un altro caso di acquisto matrimoniale, ma non impariamo le leggi che regolano un caso di acquisto matrimoniale da le leggi che regolano l'acquisto degli schiavi.
Rava non disse come Abbaye, perchè è diverso il caso descritto in cui non ha con lei rapporti sessuali da quando divenne patzua dakka perchè lei già mangiava prima che lui diventasse patzua dakka e perciò ora continua a mangiare. 
E Abbaye ritiene che "perchè lei già mangiava" non si dice, non è un valido criterio, perchè se tu non dici così, che "perchè lei già mangiava" non è un valido criterio, allora una figlia di Israel sposata a un Kohen e costui morì senza figli mangi la teruma per il motivo che "già la mangiava". 
E Rava risponde che i due casi non sono confrontabili: nel caso in cui morì viene a cessare il suo acquisto matrimoniale, qui nel caso del patzua dakka, non viene a cessare il suo acquisto matrimoniale e lei è ancora sua moglie.

. . . . . .

La Ghemara riporta una disputa su un argomento correlato:
Fu detto che gli Amoraim disputarono sul seguante argomento: Rav diceva:

57b
La chuppa ha validità per le pesulot. Se, ad esempio, il Kohen Gadol portò sotto la chuppa una vedova, figlia di Kohen, e non ha con lei rapporti sessuali e anche prima non si fidanzò con lei, anche così la rende pesula dal mangiare la teruma di suo padre, perchè la chuppa ha un effetto simile alla coabitzione e lei è considerata sua moglie. E Shmuel diceva: La chuppa non ha validità per le pesulot. Solo il rapporto sessuale rende pesulot e non la solo chuppa.
La Ghemara spiega i lati della disputa:
Disse Shmuel: E Abba (Rav, il cui nome era Abba) concorda con me nel caso di una bambina di meno di tre anni e un giorno, siccome il rapporto sessuale con lei non ha valore legale per farla considerare sposata, la chuppa con lei non ha valore legale per farla considerare sposata.
Disse Rava: Anche noi abbiamo imparato lo stesso da una Mishna:UNA bambina DI TRE ANNI E UN GIORNO - SI FIDANZA TRAMITE IL RAPPORTO SESSUALE, E SE HA UN RAPPORTO SESSUALE CON LEI LO YAVAM - L'HA ACQUISTATA come moglie, e altri che avessero con lei un rapporto sessuale SI RENDONO COLPEVOLI A CAUSA DI LEI, se lei è sposata, PER rapporto sessuale con UNA DONNA SPOSATA, E RENDE TAME COLUI CHE SI ACCOPPIÒCON LEI se era nidda FINO A RENDERE TAME IL GIACIGLIO INFERIORE COME QUELLO SUPERIORE. Perchè c'è una particolare tuma per chi ha un rapporto con una nidda più che per uno che semplicemente la tocca, infatti egli rende tame come la nidda stessa. E SE È SPOSATA A UN KOHEN MANGIA DELLAsua TERUMA. E se HA UN RAPPORTO SESSUALE CON LEI UNO DEGLI PESULIN che rendono pasul per la Kehuna con il loro intercorso, LA RENDE PESULAdal mangiare la teruma. E deduciamo da qui: una bambina di tre anni e un giorno è quella che si rende pesula tramite il rapporto sessuale - e perciò anche si rende pesula tramite la chuppa. Tuttavia se ha mento di tre anni e un giorno, che non si rende pesula tramite il rapporto sessuale -  non si rende pesula nemmeno tramite la chuppa.
La Ghemara conclude:
Impara da questo. Disse Rami bar Chama: in risposta alla domanda se la chuppa ha validità per le pesulot - siamo giunti in questo argomento ad una disputa tra R'Meir e R'Elazar e R'Shimon,
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi