Make your own free website on Tripod.com
 

 
Yevamot - Arba Achin - 28
28a ARBA'A  ACHIN  CAPITOLO TERZO YEVAMOT

 
 
È permesso copiare e divulgare la presente pagina a condizione che a capo pagina sia riportata la scritta da "Chavruta" di Rav Mordechai Goldstein

 
 
Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi
Ghemara . . . . . .
La Ghemara riporta un passo della nostra Mishna:
Se una di esse, Rachel, è proibita ad uno di essi, Levi, con divieto di 'ervaperchè, diciamo è sua suocera, - quella, Rachel, gli è proibita ma sua sorella, Lea, gli è permessa perchè Rachel non è zekuka di Levi in quanto 'erva, ma al secondo, a Yehuda, sono proibite entrambe perchè nei suoi riguardi sono entrambe sorelle della sua zekuka.
Cadde la suocera per prima. Reuven, Shim'on, Levi e Yehuda sono fratelli da un unico padre. Reuven e Shim'on sposarono, rispettivamente Rachel e Lea, due sorelle. Levi sposò Ester figlia di Rachel (moglie di Reuven). Se Reuven e Shim'on morirono senza prole, Rachel e Lea cadono in Yibbum di fronte a Levi e Yehuda. Per Levi Rachel è proibita perchè sua suocera, ma Lea è permessa. Per Yehuda le due sorelle sono solo yevamot, ma sono proibite entrambe perchè ognuna "sorella della zekuka"
Se tuttavia Reuven muore per primo e solo dopo muore Shim'on, e Levi prende Lea per Yibbum, Rachel fu in un primo tempo permessa a Yehuda e poi, con la morte di Shim'on, gli fu proibita, e tornò ad essergli permessa quando Levi prese Lea.
Cadde la suocera per prima
La Ghemara si pone in seguente quesito:
Potremmo pensare che cadde la suocera per prima, perchè prima morì Reuven e solo dopo morì Shim'on. E allora perchè diciamo che a Yehuda sono proibite entrambe? Che si alzi lo sposo, Levi, per prendere per Yibbum questa, Lea, che non è sua suocera, per prima, e con ciò sarà sua suocera, Rachel, nei riguardi dell'altro fratello, Yehuda, come una yevama che è permessa al momento in cui cade per Yibbum, ed è proibita successivamente come "sorella della zekuka" quando anche Lea cade per Yibbum, e torna ad essere permessa quando Levi prende per Yibbum Lea, e quindi tornerà al permesso iniziale e Yehuda sarà autorizzato a prenderla in moglie per Yibbum
La Ghemara risponde:
Disse Rav Pappa: Bisogna dire che nella Mishna si parla di un caso in cui questa che non è sua suocera, Lea, cadde per prima per Yibbum e allora era permessa ad entrambi i fratelli, Levi e Yehuda, e quando cadde anche sua sorella, Rachel, allora entrambe divennero proibite a Yehuda come "sorella della zekuka".
  . . . . . .
28b
 . . . . . .
Mishna Se di tre fratelli, due dei quali sposati a donne legate tra loro da vincolo di parentela, come due sorelle, o madre e figlia o madre e figlia della figlia o madre e figlia del figlio, i due sposati con le parenti morirono senza prole e le parenti caddero dinnanzi al terzo fratello per lo Yibbum, esse fanno la chalitzama non fanno lo Yibbum e R'Shimon le scioglie persino dalla chalitza.
Se una di esse è proibita a lui, al terzo fratello, con divieto di 'erva  - quella gli è proibita ma sua sorellagli è permessa perchè 
non è "sorella della zekuka"  in quanto la prima è 'erva.
Se una di esse è proibita ad uno di essi con divieto di mitzva o divieto di kedusha, divieti che non annullano completamente la zikkat Yibbumfanno la chalitza e non fanno lo Yibbum.
Dodicesima Mishna
Ghemara La Ghemara riporta una Baraita correlata:
Viene insegnato in una Baraita: R'SHIMON SCIOGLIE TUTTE E DUE DALLA CHALITZA E DALLO YIBBUM, PERCHÈ È DETTO: E UNA DONNA OLTRE A SUA SORELLA NON PRENDERE PER AFFLIGGERE, per dire che nell'ora che esse diventano tzarot una dell'altra, perchè entrambe si trovano nello Yibbum dinnanzi allo stesso uomo, non vi sia per te il prenderne neanche una, perchè secondo la sua opinione già al momento in cui cadono nello Yibbum sono sciolte dalla chalitza e dallo Yibbum, proprio come è sciolta la stessa 'erva.

La Ghemara riporta un passo della nostra Mishna:
Se una di esse è proibita a lui, al terzo fratello, con divieto di 'erva  - quella gli è proibita ma sua sorella gli è permessa.
La Ghemara chiede:
Questa legge di nuovo nella presente Mishna a cosa mi serve? È la stessa che nella Mishna precedente!
La Ghemara risponde:
Secondo l'opinione di R'Shimon è necessario che la cosa venga ripetuta, perchè potrebbe venirti in mente di dire siccome R'Shimon disse che due sorelle non fanno nè la chalitza nè lo Yibbum, perchè il fatto che stanno per divenire una la tzara dell'altra le proibisce entrambe, si decreti anche qui che, benchè una di esse è per lui 'erva, l'altra faccia la chalitza, per prevenire l'eventualità che egli prenda nello Yibbum una di due generiche sorelle che gli caddere dinnanzi per lo Yibbum, e quindi la Mishna viene ad informarci che nemmeno R'Shimon decreta in questo senso.

Daf successivo Daf precedente Torna a Daf Yomi