Make your own free website on Tripod.com
 
La Ghemara prende in considerazione un ghet che fu compilato in una barca su un fiume di Eretz Yisrael. Vengono citate due Baraitot che si contraddicono:
Una Baraita dice: UNO CHE PORTA UN GHET che fu compilato IN UNA BARCA, in una località di Eretz Yisrael, È COME UNO CHE PORTA un ghet da una località all'altra IN ERETZ YISRAEL e non deve dire: Dinnanzi a me . . . ecc. E un'altra Baraita dice: Uno che porta un ghet che fu compilato in una barca in una località di Eretz Yisrael È COME UNO CHE PORTA un ghet da una località all'altra IN CHUTZ LAARETZ e deve dire: Dinnanzi a me . . . ecc.
La Ghemara propone una soluzione per la contraddizione:
Disse R'Yirmiya, non è difficile: Questa la seconda Baraita è secondo la shita di R'Yehuda e questa la prima è secondo la shita di Rabbanan (Tanna Kamma) perché insegna la Mishna (Chala 2,2) TERRA DI CHUTZ LAARETZ CHE ARRIVA SU UNA BARCA IN ERETZ YISRAEL la verdura che cresce sulla terra che è nella barca È TENUTA ALLA DECIMA E ALL'ANNO SABBATICO, DISSE R'YEHUDA: QUANDO tale verdura è tenuta alla decima e all'anno sabbatico? QUANDO LA BARCA TOCCAVA IL FONDO MA QUANDO LA BARCA NON TOCCAVA IL FONDO, la verdura che cresce sulla terra che è nella barca È ESENTE dalla decima e dall'anno sabbatico. Per R'Yehuda il fiumi di Eretz Yisrael non fanno parte di Eretz Yisrael, mentre per Tanna Kamma fanno parte di Eretz Yisrael.