Make your own free website on Tripod.com
 
La Ghemara riporta una Baraita a favore di R'Yochanan:
Una Baraita insegna secondo la shita di R'Yochanan: UNO CHE PORTA UN GHET DA UN PAESE D'OLTREMARE, GLIELO CONSEGNÒ MA NON LE DISSE: DINNANZI A ME FU SCRITTO E DINNANZI A ME FU FIRMATO, il secondo marito, al quale era sposata in base al ghet in questione, LA FACCIA USCIRE E IL FIGLIO che ebbe da lei È MAMZER, PAROLE DI R'MEYR MA I CHACHAMIM DICONO: IL FIGLIO NON È MAMZER, COME FARÀ? Che lo shaliach LO RIPRENDA DA LEI, E TORNI A DARGLIELO ALLA PRESENZA DI DUE E DICA: DINNANZI A ME FU SCRITTO E DINNANZI A ME FU FIRMATO.
La Ghemara si meraviglia:
E R'Meyr, siccome non ha detto: Dinnanzi a me fu scritto e dinnanzi a me fu firmato, fa uscire la donna dal secondo marito e dichiara che il figlio è mamzer?
La Ghemara risponde:
Si, R'Meyr va secondo la sua shita, come disse R'Hamnuna in nome di 'Ulla che R'Meyr era solito dire: Chiunque cambi il testo fissato dai Chachamim per i ghittin faccia uscire la donna dal secondo marito e venga dichiarato che il figlio è mamzer.