Make your own free website on Tripod.com
 
La Ghemara al fine di chiarire quale sia la machloket tra Rabba e Rava, riporta il parere di Rava:
E Rava per quale motivo non disse come Rabba?
La Ghemara risponde:
Rava potrebbe dirti: Forse che la Mishna insegna che lo shaliach deve dire: Dinnanzi a me fu scritto lishmah, dinnanzi a me fu firmato lishmah? Se la preoccupazione fosse che il ghet sia stato compilato lishmah, come sostiene Rabba, la Mishna avrebbe prescritto che lo shaliach lo dicesse espressamente.
La Ghemara spiega secondo Rabba:
E Rabba cosa ti risponderebbe al proposito? A onor del vero la Mishna avrebbe dovuto scrivere così, solo che se tu allunghi le cose che deve dire, alla fine lui taglierà qualcosa, la sua testimonianza non avrà valore e così anche il ghet!
La Ghemara obietta:
Anche ora può tagliare e dire solo "Dinnanzi a me fu scritto" e non "Dinnanzi a me fu firmato" o viceversa!
La Ghemara spiega:
Una cosa su tre, "Dinnanzi a me fu scritto", "Dinnanzi a me fu firmato" e lishmah, taglia, una cosa su due, "Dinnanzi a me fu scritto" e "Dinnanzi a me fu firmato", non taglia.