Make your own free website on Tripod.com
 
La Ghemara solleva un dubbio:
Rivolse un'interrogazione Resh Lakish a R'Yochanan: [daf11b] Nel caso di testimoni firmatari di un ghet e i loro nomi sono come nomi di idolatri, quale è il din di tale ghet? Dobbiamo sospettare che il ghet sia pasul o no?
La Ghemara risponde:
Gli disse R'Yochanan: Non ci si presentò che il caso di un ghet firmato da Lukus e Lus e lo dichiarammo kasher. E proprio perché i nomi erano Lukus e Lus, perché non vi sono Israel che portino tali nomi, che sono nomi tipici di idolatri, ma se i nomi fossero stati diversi, di quelli che  vi sono Israel che portino tali nomi, no, non lo avremmo dichiarato kasher.
La Ghemara obietta:
Obiettò Resh Lakish da una Baraita: GHITTIN CHE VENGONO DA UN PAESE D'OLTREMARE E RECANO SU DI SÉ LE FIRME DI TESTIMONI, BENCHÉ I LORO NOMI SIANO COME NOMI DI IDOLATRI SONO KSHERIM, PERCHÉ LA MAGGIOR PARTE DI ISRAEL ALL'ESTERO HANNO I NOMI COME NOMI DI IDOLATRI. Come mai R'Yochanan disse che solo con Lukus e Lus egli dichiarava kasher? Dalla Baraita si impara che ci sono ghittin che sono kasher anche con nomi non tipici di idolatri e persino senza testimoni di consegna!!
La Ghemara risponde:
R'Yochanan risponde: nella Baraita viene espressa la ragione per cui tali ghittin vengono dichiarati kasher, perché la maggior parte di Israel all'estero hanno i nomi come nomi di idolatri. Tuttavia per un ghet che viene da Eretz Yisrael, dove gli ebrei non portano nomi di idolatri, ci vogliono nomi tipici e testimoni di consegna.
La Ghemara riporta una diversa versione della precedente discussione:
Ci son di quelli che dicono che le cose furono dette così: Resh Lakish rivolse un'interrogazione a R'Yochanan come dalla Baraita, come il caso della Baraita cioé: Se un ghet viene da un paese d'oltremare e porta nomi di idolatri, dobbiamo sospettare che i firmatari siano idolatri o no? E R'Yochanan gli dette la soluzione dalla Baraita e cioé che il ghet è kasher perché la maggior parte di Israel all'estero hanno i nomi come nomi di idolatri.